Venaus (Torino): colpo accidentale parte dal suo fucile, muore cacciatore

L'allarme è stato lanciato da un allevatore che si è accorto del corpo privo di vita. L'ipotesi più probabile al momento è quella del terribile incidente

0
1097

Un incidente di caccia è costato la vita ad un uomo di 60 anni ieri. Il dramma si è verificato in Valsusa, al confine tra Venaus e Moncenisio, in provincia di Torino. Un colpo accidentale sarebbe partito dal cacciatore colpendolo in pieno, come riferiscono diverse agenzie di stampa nazionali.

L’allarme è stato lanciato da un’allevatore il quale si è accorto di un corpo privo di vita nei boschi tra Venaus e Moncenisio. Immediatamente è partita la macchina dei soccorsi ma quando hanno raggiunto la zona indicata per il cacciatore 60 enne non c’era più niente da fare.

Diverse sono le ipotesi vagliate dalle forze dell’ordine, attualmente quella più probabile è l’incidente, con un colpo accidentale partito dal fucile dell’uomo che lo ha centrato in pieno. Esclusa al momento la pista del suicidio.