Seria A: Juventus-Napoli 2-1, Higuain segna contro la sua ex squadra

Nell'anticipo dell'undicesima giornata della seria A, la Juventus ha avuto la meglio sul Napoli grazie proprio al giocatore più atteso, passato ai bianconeri quest'estate

0
376

La Juventus batte il Napoli per 2-1 e si mantiene il testa alla classifica. Il big match dell’undicesima giornata ha visto dunque prevalere i bianconeri, il gol partita è stato segnato proprio da Gonzalo Higuain, il giocatore aveva tutti gli occhi puntati visto che è stato al centro di un’intrigo di mercato quest’estate.

Allegri si affida al due di coppia Mandzukic e Higuain, lasciando a riposo Marchiso sostituito da Hernanes, mentre Sarri gioca con il finto nove Callejon, con ai lati Mertens e Insigne. La partita sembra bloccata nei primi minuti, le due squadre tendono più a non prenderle che a fare gioco, qualche buona azione da entrambi i lati ma il primo tempo si chiude sullo 0-0.

Nella ripresa la musica cambia: su di uno svarione di un difensore napoletano, Bonucci si ritrova solo a centro aerea e non sbaglia. Passano soltanto cinque minuti ed è Callejon, imbeccato egregiamente da Insigne, a riportare le ostilità in pareggio. A quel punto la Juventus comincia a premere, fin quando Higuain insacca in rete regalando i tre punti ai bianconeri.