Posticipo Serie A: Cagliari-Palermo 2-1, De Zerbi è ai titoli di coda?

La vittoria dei sardi è arrivata grazie alla doppietta del capitano Dessena, al rientro dopo un grave infortunio che l'ha tenuto lontano dai campi per diversi mesi.

0
331

Il Cagliari batte il Palermo per 2-1 nel posticipo dell’undicesima giornata della serie A ed inguaia De Zerbi. Il tecnico dei rosanero è sempre più in bilico dopo i deludenti risultati delle ultime settimane. Con solo 6 punti, la squadra palermitana si trova al penultimo posto della classifica.

Le due squadre erano reduci da un periodo non troppo esaltante, sopratutto il Cagliari aveva subito due sonore sconfitte da Fiorentina e Lazio, la squadra però ha saputo reagire grazie anche al suo capitano Dessena rientrato dopo un gravissimo infortunio che l’ha tenuto lontano dai campi per parecchi mesi.

E’ stato proprio lui, con una bellissima doppietta, a portare il punteggio sul 2-0. Nel finale però i seimila rossoblù presenti allo stadio hanno dovuto patire non poco visto che Nestorovski ha riportato il punteggio sul 2-1. Con quest’ennesima sconfitta, De Zerbi sembra essere giunto al capolinea della sua breve esperienza palermitana.