Nina Moric attacca Le Donatella, la donna vuole che lascino la casa di Fabrizio Corona

Mentre Fabrizio Corona si trova nuovamente in carcere, Nina Moric si scaglia contro Le Donatella che, a suo dire, starebbero occupando la casa dell'ex marito

0
300

Continua la lotta a distanza tra Nina Moric e Le Donatella. Da quando Fabrizio Corona è tornato in carcere, è nata una diatriba tra l’ex moglie e Le Donatella. Alla modella non va giù che le ragazze possano abitare nella casa di Fabrizio Corona nonostante questa sia stata posta sotto sequestro.

Nina Moric ha rilasciato un’intervista a Novella 2000 nella quale accusa Le Donatella di trovarsi in quella casa senza averne nessun diritto. La donna fa notare come quell’immobile sia stato acquistato anche con i suoi soldi e che dovrebbe essere occupato dal figlio Carlos e non dalle due showgirl.

Intanto tutto sembra essere regolare, nonostante la casa di Fabrizio Corona sia stata posta sotto sequestro, le Donatella possono comunque continuare a viverci senza per buona pace di Nina Moric contraria alla presenza delle due ragazze.

Fabrizio Corona, dal canto suo, ha ben altri problemi da risolvere. L’uomo infatti deve difendersi dalle nuove accuse che gli sono state rivolte dopo che sono stati rivenuti più di un milione di euro nascosto nella casa di una delle sue collaboratrice. Ma i problemi non finiscono qui…

E’ notizia di questi giorni il sequestro di altri 800 mila euro circa trovati in due cassette di sicurezza ed un conto in banca ad Innsbruck. Si sta cercando di capire come quei soldi siano finiti lì, l’ipotesi è che sia stata proprio la collaboratrice di Fabrizio Corona a far uscire la grossa somma di denaro dall’Italia.