Miguel Ferrer, star di NCIS è deceduto

0
1792

E’ un giorno di lutto nel mondo di luci di Hollywood.

All’età di 61 anni è deceduto il famoso attore Miguel Ferrer.

Ultimamente era tra i protagonisti più amati della serie tv “NCIS Los Angeles”, seguitissima in Italia.

L’attore purtroppo era malato da tempo e soffriva di un tumore alla gola molto aggressivo, ma Ferrer non ha mai smesso di lavorare nonostante la malattia. Come lui anche il suo personaggio interpretato nella famosa serie tv, Owen Granger, si era ammalato: una scelta fatta da parte degli autori per permettere all’attore di continuare a lavorare.

In una dichiarazione di suo cugino George Clooney si legge: “Ti vogliamo bene Miguel e te ne vorremo sempre”, subito dopo aver appreso la triste notizia. Miguel Ferrer “ha reso il mondo più luminoso e divertente”, ha detto ancora il George, che era molto legato al cugino.

Miguel Ferrer viene ricordato anche per Aver recitato anche in Twin Peaks”, interpretando i panni del cattivo e sul grande schermo nel famosissimo film “Robocop”, film del 1987.