Lizzanello (Lecce): accoltella il padre alla gola dopo lite, è in gravi condizioni

Il fatto di cronaca è accaduto ieri in provincia di Lecce, il 73 enne è stato immediatamente ricoverato e sottoposto ad un delicato intervento chirurgico per salvargli la vita

0
1778

Gravissimo fatto di cronaca ieri a Lizzanello, in provincia di Lecce. Un uomo ha accoltellato alla gola il padre dopo una lite per futili motivi. Il 73 enne è stato immediatamente ricoverato e sottoposto ad un intervento chirurgico delicatissimo per salvargli la vita, come riferiscono le fonti del posto.

I contorni della vicenda sono ancora poco chiari, pare che il 48 enne, sottoposto di recente al tso e con diversi problemi psichici, si sarebbe scagliato contro il padre con un coltello e gli avrebbe reciso la gola. E’ successo all’interno un’abitazione situata in via Paganini a Lizzanello.

Il 73 enne è stato immediatamente soccorso e condotto all’ospedale Vito Fazzi di Lecce dove soltanto un’intervento chirurgico gli ha salvato la vita. Le sue condizioni restano tutt’ora molto gravi. Il 48 enne è stato ricoverato in ospedale ma è piantonato da alcuni agenti.