Grande Fratello Vip: Stefano Bettarini indagato insieme ad altre sei persone

Stando a quanto riporta Il Messaggero l'ex calciatore Stefano Bettarini sarebbe indagato, unitamente ad altre sei persone, a causa di quella famosa conversazione notturna avvenuta tra lo stesso ed il pugile Clemente Russo.

0
844

Il Grande Fratello Vip ha concluso la sua prima edizione lunedì 8 novembre 2016 decretando la vittoria di Alessia Macari, in arte showgirl del programma televisivo Avanti un altro condotto da Paolo Bonolis. Nonostante sia già passata più di una settimana da quando le luci sulla casa più spiata d’Italia si sono spente si continua ancora a parlare del reality show.

Stando a quanto riporta Il Messaggero l’ex calciatore Stefano Bettarini sarebbe attualmente indagato, unitamente ad altre sei persone, tutte facenti parte dello staff del Grande Fratello, a causa di quella famosa conversazione notturna avvenuta tra l’ex marito di Simona Ventura ed il pugile Clemente Russo che costò a quest’ultimo la squalifica dal reality.

A quanto pare, l’indagine che ha portato come conseguenza all’iscrizione di Stefano Bettarini nel registro degli indagati sarebbe partita a seguito della denuncia presentata da Sara Varone, la quale era stata oggetto di alcune affermazioni poco galanti da parte dell’ex calciatore proprio in quella sera del 30 settembre 2016.

Una faccenda che è destinata ad avere ulteriori strascichi legali e che potrebbe portare e conseguenze non certo piacevoli non soltanto per l’ex marito di Simona Ventura, ma anche per le altre sei persone indagate, le quali sarebbero responsabili di aver mandato in onda quella chiacchierata.