Donna Americana dichiara: il pet sitter ha venduto i miei cani

0
1390

Donna Americana dichiara: il pet sitter ha venduto i miei cani

CHARLOTTE, N.C. – La polizia ha arrestato un pet sitter che dichiarano, abbia venduto illegalmente dei cani di una donna di Charlotte, la proprietà non sa ancora dove i suoi sono finiti i suoi cuccioli

“Li considero come i miei figli”, ha detto Ekemini Udoh, proprietaria delle due cagnoline di razza mista barboncino Bella e Rosie. “Se il vostro bambino fosse sparito, non c’è niente che non fareste per farlo ritornare, e questo è tutto quello che voglio. Voglio solo Rosie e Bella di nuovo. ”

La Si.ra Udoh comunica che ad ottobre ha dovuto andare in ospedale per un emergenza ed in quel frangete si è dovuta rivolgere ed affidare per Rosie e Bella ad un Pet Sitter che ha rintracciato su Craiglist.

La proprietaria ha detto alla polizia che il pet sitter , che aveva il nome falso di “Jarred”, una volta assunto, ha bloccato il suo numero di telefono, ha venduto i suoi cani ed è sparito.

In seguito ha scoperto che il vero nome del delinquente era Barry Sharpe. Mentre la Sig.ra Udoh era in ospedale, Sharpe ha messo molti annunci su Internet cercando di vendere i cani.

Per Sharpe è stato emesso un mandato per furto di animali da compagnia ed è stato finalmente arrestato nella notte di Martedì. Ma la polizia non ha ancora scoperto chi ha acquistato i cani.