Coppa Italia: Palermo sconfitto dallo Spezia, Zamparini esonera De Zerbi

Risultato a sorpresa maturato al Barbera di Palermo, i rosanero pareggiano contro lo Spezia con il risultato di 0-0 dopo i 120 minuti regolamentari e soccombono ai calci di rigore per 4-5. Per Mister De Zerbi è arrivato l'esonero.

0
314

Risultato a sorpresa maturato al Barbera di Palermo, i rosanero pareggiano contro lo Spezia con il risultato di 0-0 dopo i 120 minuti regolamentari e soccombono ai calci di rigore per 4-5. Per Mister De Zerbi è arrivato l’esonero visti anche gli scarsi risultati conseguiti in campionato in questo prima parte.

La partita ha visto i rosanero tentare di andare in vantaggio più di una volta, ma uno Spezia attentato è riuscito a chiudere tutti i varchi portando il risultato in parità fino ai tempi supplementari dove il Palermo ha dovuto giocare per qualche minuto anche con l’uomo in meno per l’espulsione di Vitiello al 113°.

A fine partita il presidente Zamparini ha comunicato alla stampa di aver preso la drastica decisione di esonerare De Zerbi. La squadra è stata a questo punto affidata a Mister Corini, il quale dovrà cercare di risollevarla dall’ultimo posto in classifica. Un’impresa non facile!