Bisuschio (Varese): elicottero si schianta su un monte, muore uno dei passeggeri

Il velivolo era partita dal Canton Ticino ed aveva a bordo solo due passeggeri oltre al pilota. La vittima aveva 40 anni ed era residente a Sondrio

0
708

Un incidente aereo è avvenuto nella zona boschiva compresa tra Bisuschio e Arcisate, nella provincia di Varese. Un velivolo, partitolo qualche ora prima dal Canton Ticino, è precipitato provocando la morte di una donna di 40 anni residente a Sondrio. Ancora sconosciuti i motivi del disastro aereo, è in corso il recupero del mezzo.

L’elicottero, un piccolo velivolo capace di poter portare fino a otto persone, aveva a bordo soltanto il pilota e due passeggeri, una donna di 40 di Sondrio ed un imprenditore di 42 anni. Ad un certo punto, forse a causa della scarsa visibilità, il velivolo sarebbe finito contro una montagna precipitando poco dopo.

L’allarme è stato lanciato proprio dal pilota dell’elicottero, le operazioni di recupero sono state difficoltose visto che il mezzo è finito in una zona impervia tra le montagne di Bisuschio e Arcisate. All’arrivo dei soccorsi però, non c’è stato nulla da fare per Stefania Fendoni, una delle passeggere. Se la caveranno, invece, sia l’altro passeggero che il pilota, un uomo di 57 anni.

Adesso si procederà anche al recupero della scatola nera del mezzo che, si spera, possa spiegare i motivi dell’incidente. Attualmente l’ipotesi più accreditata parla di un incidente dovuto alla scarsa visibilità presente nella zona dove si è verificato l’impatto contro la montagna.