Batte il record del mondo dellʼora di ciclismo a 105 anni

0
666
epa05697916 French cycling enthusiast Robert Marchand, aged 105, cycles in a bid to beat his record for distance cycled in one hour at the velodrome of Saint-Quentin En Yvelines, near Paris, France, 04 January 2017. Marchand, who already held the record in the 'Masters +100 years old' category established by the International Cycling Union (UCI) for cycling 26,927km in one hour. EPA/YOAN VALAT

Il Sig. Robert Marchand, nazionalità francese all’età di 20 anni vide concludersi la propria carriere sulla bici, ma con questa ultima avventura si è preso la sua rivincita.

Grazie al suo piglio è riuscito all’età di 105 anni ad entrare nella storia del ciclismo

Da giovane, solo ventenne, a Robert viene annunciato dai medici che avrebbe dovuto appendere le due ruote al chiodo a causa delle sue dubbie doti fisiche. Così l’uomo alla veneranda età di 67 anni ha iniziato a praticare seriamente il ciclismo ed in questi giorni l’anziano signore ha percorso 22,528 chilometri in un’ora sulla pista del velodromo di Saint-Quentin-en-Yvelines, vicino a Parigi. Ha dichiarato “Non ho visto il segnale che mi diceva che mancavano 10 minuti, se lo avessi visto sarei stato un po’ più veloce, avrei fatto meglio”. Per i medici di oggi il suo è un caso straordinario: “Ha il cuore di un ragazzino”.

Con lui festeggia la sua allenatrice, Veronique Billat: “Possiede un cuore da giovincello, capace di battere a 140 battiti per minuto, quando normalmente 115 è il massimo per la sua età”. Dietro sua consulenza, Robert si allena ogni mattina con ginnastica e tre o quattro uscite in bici di un’ora su strada la settimana. “Uno invecchia a seconda di come ha vissuto”, dice la preparatrice atletica, che dirige anche un laboratorio dell’Istituto nazionale francese di Sanità per il miglioramento delle performance fisiche.

L’atleta, alto un metro e cinquanta per 52 chili, ha affrontato due guerre mondiali e viaggiato e vissuto su diversi continenti. Dopo la delusione sportiva giovanile, infatti, Marchand nella vita ha fatto di tutto: dal vigile del fuoco a Parigi all’autista in Venezuela, al boscaiolo in Canada fino all’età di 89 anni. L’ultracentenario nel 2012 aveva battuto un altro record, percorrendo in bici 100 chilometri in 4 ore, 17 minuti e 27 secondi.

Per quest’ultima gara, Marchand si è allenato per sei mesi. Dopo l’impresa, i festeggiamenti “mangiando un boccone con tutti gli amici”.

 
CONDIVIDI
Articolo precedenteAspettando….
Articolo successivoCome vede un cane